Search
× Search
mercoledì 22 settembre 2021

News


Cittadini Barbara: "Bene ministro Speranza, no ai tagli e avviare nuova fase di riforme"
Fabiana

Cittadini Barbara: "Bene ministro Speranza, no ai tagli e avviare nuova fase di riforme"

Comunicato stampa 1 luglio 2021

Cittadini (Aiop): “Condividiamo le dichiarazioni del Ministro Speranza sull’esigenza di interrompere la stagione dei tagli e avviare una nuova fase di investimenti e riforme”.

Il Servizio Sanitario Nazionale va sostenuto, anche e soprattutto, finanziariamente, con una nuova fase di investimenti, per garantirne un suo completo rinnovamento. In questa prospettiva, le risorse disponibili del Pnrr diventano cruciali. Condividiamo, pertanto, le dichiarazioni del Ministro della Salute Roberto Speranza sulla necessità di chiudere definitivamente la stagione dei tagli e investire nella sanità”.

Così Barbara Cittadini, presidente di Aiop, l’Associazione italiana ospedalità privata, che aggiunge: “I fondi europei dovranno essere impiegati per riorganizzare, rifunzionalizzare e potenziare il SSN, senza sprechi ma con grande efficienza e tempestività”.

Prosegue Cittadini: “Allo stesso tempo, tuttavia, bisogna superare i limiti imposti dal DL 95/2012, la cosiddetta ‘spending review’ e i vincoli introdotti dal DM 70, risolvendo il problema della spesa bloccata sine die per la componente di diritto privato del SSN, che facendo parte della rete sanitaria agisce a tutela della salute della collettività”.

Come componente di diritto privato del SSN siamo pronti a dare il nostro contributo - conclude - in una prospettiva realistica di riforma della sanità, con proposte concrete come una nuova definizione degli standard di eccellenza per classificare “l’ospedale sicuro”; l'introduzione di criteri premianti legati alle performance cliniche; il trasferimento del know how sul territorio per omogeneizzare i servizi; la riduzione delle liste di attesa; la creazione di reti della salute e di banche dati per la condivisione delle informazioni; la revisione dei tetti di spesa; la promozione dell'internazionalizzazione del sistema sanitario italiano”.

Previous Article La nuova Libia si presenta alle imprese Italiane
Next Article Aiop e Agenas firmano il piano di attività 2021 nell’ambito della convenzione biennale
Print
666

Documents to download

Comments are only visible to subscribers.

Cerca nelle news

Copyright 2021 by Aconet
Back To Top