Search
× Search
lunedì 25 ottobre 2021

News


Contratto di lavoro della componente di diritto privato del SSN: AIOP e OO.SS. firmano il rinnovo

Ministero della Salute, 8 ottobre 2020

Fabiana 0 5849

La Presidente nazionale Cittadini: “Sono, al contempo, orgogliosa ed emozionata perché oggi si conclude un percorso, che è stato una priorità per questa presidenza, che l’ha, sempre, ritenuto doveroso per le migliaia di lavoratrici e lavoratori, che ogni giorno ci consentono di erogare prestazioni e servizi di qualità per il SSN. Continuiamo il nostro impegno, con rinnovato slancio, per affrontare insieme le esigenze di riforma del SSN italiano, che questa stagione drammatica ha fatto emergere, rendendole improcrastinabili".

2° Bilancio sociale aggregato

Una nuova “fotografia” della capacità e potenzialità delle nostre aziende di essere centri di produzione di ricchezza e di benefici sociali e culturali

Fabiana 0 4213
Dopo la positiva esperienza dello scorso anno (il 1° Bilancio Sociale è disponibile al seguente link https://bit.ly/1bilanciosociale), che ha comportato anche importanti e positive ricadute mediatiche, crediamo più che mai opportuno comunicare e rendicontare l’importanza del contributo al SSN da parte della componente di diritto privato, con particolare attenzione agli esiti della sua attività, sia rispetto alla dimensione economica, sia rispetto all’impatto sociale e ambientale.

Il Presidente Cittadini e il Vicepresidente Biagi incontrano il Direttore generale dell’AGENAS Domenico Mantoan

Fabiana 0 4961

Il 4 settembre u.s, a Roma, presso la sede dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali - Agenas, si è tenuto l’incontro con il Direttore Generale, Domenico Mantoan. Erano presenti, per Aiop, il Presidente Nazionale Barbara Cittadini, il Vicepresidente Bruno Biagi, e il Responsabile dell’Ufficio Studi della Sede Nazionale Angelo Cassoni.

Ridurre le liste d’attesa

La componente di diritto privato del SSN disponibile e pronta ad aumentare i ricoveri fino al 60% e le prestazioni ambulatoriali fino al 90%

Fabiana 0 4621

Le strutture della componente di diritto privato del Servizio Sanitario Nazionale sarebbero in grado, da subito, di incrementare i ricoveri da un minimo del 40 a un massimo del 60 e le prestazioni di carattere ambulatoriale da un minino del 45 a un massimo del 90 rispetto agli attuali livelli di erogazione. La variabilità delle percentuali di incremento dipende, ovviamente, dalla situazione delle singole regioni ma, in generale, su tutto il territorio nazionale, questa disponibilità potrebbe contribuire a una notevole riduzione delle liste d’attesa.

È il momento di progettare la sanità del futuro

Fabiana 0 4685
Un’esperienza dalla quale trarre insegnamenti, che devono essere utili a tutti.
Dobbiamo guardare con questo atteggiamento alla fase più critica dell’emergenza Covid-19 : una sfida inedita e drammatica, che ha messo a dura prova il nostro SSN. Per quanto attiene la componente di diritto privato del SSN, l’insegnamento appreso non è altro che la conferma di quanto già sapevamo e che è sancito dal nostro ordinamento: il Sistema Sanitario Nazionale è uno solo, composto da due diverse anime. L’unità del SSN è la premessa imprescindibile sulla quale costruire il futuro della nostra sanità.
135678910Last

Cerca nelle news

Copyright 2021 by Aconet
Back To Top